Category: Educazione motoria esercizi

Educazione motoria esercizi

19.11.2020 By Brakinos

Nome E-mail. In questi giorni si fa un gran parlare su come autoprodurre lezioni e contenuti per la didattica a distanza. Di certo, si tratta del modo migliore per "tarare" sui nostri studenti i materiali necessari, ma in rete esistono anche l ezioni, esercizi, giochi pronti all'uso, che possiamo utilizzare direttamente.

Provo dunque ad elencare alcuni archivi di risorse onlineper italiano e matematicaa cui i colleghi di scuola primaria e scuola secondaria di I grado possono attingere per reperire contenuti da inviare ai propri studenti. Articoli correlati Leggi ed ascolta "Pinocchio" nel sito di Ercole Bonjean con Written on 12 Aprile Read More Giocare con l'ortografia Written on 28 Marzo Read More "Volando con la fantasia": storie scritte da alunni di classe Written on 22 Giugno Read More Compita: materiali e buone prassi per l'italiano nella scuola secondaria Written on 10 Luglio Eccovi servita una bella risorsa per la Read More Archivium: corso completo di grammatica italiana Written on 05 Marzo Read More Custom Link.

educazione motoria esercizi

Powered by Joomla! Iscriviti alla Newsletter no hotmail - live Nome. You are here Home Italiano Didattica a distanza: lezioni, esercizi, giochi pronti all'uso per italiano e matematica. Ercole Bonjean ha avviato un nuovo percorso nel suo sito web, interamente dedicato all'italiano per la scuola Read More.

Giocare con l'ortografia. Written on 28 Marzo Ecco la documentazione di un laboratorio di scrittura realizzato dal collega Giuseppe Favari con i suoi alunni di classe V della Compita: materiali e buone prassi per l'italiano nella scuola secondaria Spesso vengo rimproverato di occuparmi troppo di scuola primaria e poco degli altri ordini.

Filastrocche inedite: Carnevale e i giorni della Merla. Written on 28 Gennaio Immagine: meteoweb Ancora Marzia Cabano e le sue filastrocche inedite! Archivium: corso completo di grammatica italiana. Written on 05 Marzo Aggiungi commento. Scrivimi info robertosconocchini. Web Design. Facebook Fan Box.

Viaggi Proposte vacanze e week end Vacanze a misura di bambino Gite scolastiche. Opinioni Scuola Varie.Istruzioni per la lista dei preferiti. La palla sta alla base di molte discipline sportive e sarebbe impensabile escluderla dalle lezioni di educazione fisica. Gli allievi si divertono molto a passarsela, palleggiarla, lanciarla e tirarla. Ci sono almeno due validi motivi per allenare sempre ambedue i lati. Insomma tutte le condizioni sono riunite per dar vita a una bella e interessante lezione dedicata alla palla.

Articoli: — Indicazioni per la sicurezza. Aiuti: — Lista di controllo giochi con la palla — Percorso per la coordinazione e la forza — Postazione — Numero dopo numero.

Lezioni: — Cooperazione — Lanciare e prendere — Palleggiare — Percorso per la coordinazione e la forza. Test: — Far rimbalzare due palle rimanendo in equilibrio — Numero dopo numero. Sul sito mobilesport. Care lettrici, cari lettori, stiamo vivendo un momento speciale e abbiamo deciso di sospendere la produzione dei nostri temi del mese per concentrarci sulla realizzazione di suggerimenti e idee per fare movimento quotidianamente.

Vi auguriamo un ottimo allenamento con i nostri consigli e le nostre idee. Propone esercizi, lezioni e allenamenti modello, approfondimenti e ausili per le discipline sportive e temi interdisciplinari. Viene scaricato Lezione: Aggiungere esercizio. Il tuo profilo Liste dei preferiti Pianificatore di lezioni Gestire il profilo Cambiare la password Logout.

Nessun risultato. Istruzioni per la lista dei preferiti Vai alla lista dei preferiti.

#MaestroManuel: educazione motoria a casa PARTE 1.

Contenuto Cosa diventerebbe la lezione di educazione fisica senza palle, palloni e palline? Tutte le notizie. Tema del mese Consigli per fare movimento in tempi di coronavirus Care lettrici, cari lettori, stiamo vivendo un momento speciale e abbiamo deciso di sospendere la produzione dei nostri temi del mese per concentrarci sulla realizzazione di suggerimenti e idee per fare movimento quotidianamente.Che ne direste quest'anno di cercare le uova di Pasqua sotto forma di sfida in famiglia?

Grazie a questo gioco potrete allenare il vostro senso di orientamento. Dopo una pratica di Qi gong si possono riscontrare numerosi benefici sia fisici che mentali. In assenza di un pallone pesante si possono usare altri oggetti di uso quotidiano per svolgere gli esercizi a casa. Per delle lezioni in movimento.

Istruzioni per la lista dei preferiti. I temi del mese a partire da marzo Sul sito mobilesport. Yoga, pilates, esercizi di tonificazione. Questo aiuto contiene dei consigli pratici sulla reidratazione. Somministrando acqua ad organismi disidratati vengono ripristinate le giuste concentrazioni di sodio e di cloruro.

Diversi tipi di meditazione sono eseguiti partendo dal movimento. I benefici sono molteplici e riguardano la propriocezione, la postura, la forza e la tonificazione.

A cosa bisogna prestare attenzione quando si integra una sessione di rilassamento in un allenamento? Come si forniscono le istruzioni per raggiungere il rilassamento? Come si finisce la sequenza? Seguono alcuni punti da osservare per ottenere un rilassamento ideale. Grazie ai filmati di Gorilla, i giovani possono imparare da soli i primi passi.

Educazione Fisica in classe seconda: (1) Il corpo si muove, percepisce ed esplora

Questo aiuto fornisce informazioni sul modo di curare questo tipo infortunio. Care lettrici, cari lettori, stiamo vivendo un momento speciale e abbiamo deciso di sospendere la produzione dei nostri temi del mese per concentrarci sulla realizzazione di suggerimenti e idee per fare movimento quotidianamente. Vi auguriamo un ottimo allenamento con i nostri consigli e le nostre idee. Propone esercizi, lezioni e allenamenti modello, approfondimenti e ausili per le discipline sportive e temi interdisciplinari.

Viene scaricato Lezione: Aggiungere esercizio. Il tuo profilo Liste dei preferiti Pianificatore di lezioni Gestire il profilo Cambiare la password Logout.

Nessun risultato. Istruzioni per la lista dei preferiti Vai alla lista dei preferiti. Regolare gli attacchi Slittare Sport sul ghiaccio. Tutte le notizie. Tema del mese Consigli per fare movimento in tempi di coronavirus Care lettrici, cari lettori, stiamo vivendo un momento speciale e abbiamo deciso di sospendere la produzione dei nostri temi del mese per concentrarci sulla realizzazione di suggerimenti e idee per fare movimento quotidianamente.

Verso l'alto. I nostri partner.Risultati per: Messaggi Argomenti. Ricerca avanzata. Ultimi argomenti. Dateci un'occhiata. Un conduttore. Occorrente - Un pallone per ogni squadra. Ci sono dentro tanti fiori profumatissimi, di tutti i colori. La gattina Occhidolci e i suoi tre cuccioli giocano spesso tra i fiori, ma devono fare molta attenzione a non romperli, per non rendere triste la loro padroncina. A Occhidolci piacciono molto i fiori azzurri: vorrebbe che fossero sempre davanti agli altri, in modo che tutti possano vederli.

Per questo, fa di tutto per metterli in mostra, nascondendo i fiori degli altri colori dietro qualche grossa foglia e facendo invece spazio intorno ai fiori del colore del cielo. A Cipenso piacciono i fiori gialli, a Civado i fiori rossi e a Ciprovo i fiori viola. Giocatori - Quattro per volta, con un conduttore. Occorrente - Un foglio di cartoncino bianco. Quattro pennarelli colorati uno rosso, uno viola, uno giallo e uno azzurro.

Un paio di forbici. Trenta di questi fiori vengono colorati da una parte sola in rosso e gli altri trenta in giallo. Quindici fiori rossi e quindici gialli vengono poi colorati, dietro, in azzurro e i restanti quindici per tipo in viola. Occhidolci deve cercare di girare a faccia in su tutti i fiori azzurri che trova, in modo che siano ben visibili, mentre Cipenso fa la stessa cosa con i fiori gialli.

Proposte di attività didattiche motorie a sostegno della didattica a distanza

Civado gira a faccia in su i fiori rossi e Ciprovo i fiori viola. In questo contesto trova particolare valorizzazione il gioco, inteso come preziosa risorsa per veicolare gli apprendimenti specifici che la disciplina prevede. Sumat Advanced Member Numero di messaggi : Data d'iscrizione : Emiliana Polini Napoli Coordinamento prof.

Relativamente alla scoperta della parte dominante del proprio corposi possono proporre vari esercizi e giochi; pensiamo, comunque, che sia utile prima di eseguire qualsiasi proposta, preparare un elenco nominale degli alunni su uno schema in cui siano indicati gli esercizi principali che vogliamo far eseguire, le parti e arti interessati, lo spazio per indicare il tipo di dominanza che rileveremo DX o SX. Per interiorizzare al meglio tali indicatori si possono fare: esercizi - che presuppongono l'uso di materiali palle, cerchi, plinti, clavette, ostacoli, corde Nei percorsi guidati si possono dare indicazioni all'inizio o di volta in volta; possono inoltre essere formulati o con comandi verbali 2 passi avanti, 3 passi laterali a sinistra Giochi - si possono inoltre proporre dei giochi individuali, o a squadre.

I giocatori di ciascuna squadra si dispongono in fila e il primo ha in mano un pallone. Al segnale di partenza il giocatore con il pallone lo consegna al compagno dietro di lui facendolo passare sopra il capo. Il secondo lo passa al terzo sotto le gambe, il terzo lo passa al quarto da sopra alla testa ecc.

Vince la squadra che per prima porta il pallone in fondo alla fila. I componenti di ciascuna squadra si dispongono in fila a un paio di metri l'uno dall'altro; al capofila viene consegnato un cerchio.

Al segnale di partenza il capofila entra dentro il cerchio con i piedi e lo solleva verso l'alto in modo da uscirvi fuori dalla parte della testa.

Il secondo concorrente prende il cerchio e, dopo aver effettuato gli stessi movimenti, lo passa al terzo giocatore. Massimo Borghese. Lara neoinsegnante di sostegno. Lara Rastelli Nuovo member Numero di messaggi : 2 Data d'iscrizione : Tesi di laurea in Educazione Motoria Infantile, A. Approccio psicomotorio e ritardo mentale nella scuola dell'infanzia. Ipotesi di intervento su un caso specifico.Il Forum di Maestra Sabry la community degli insegnanti italiani Passa al contenuto. Collegamenti Rapidi.

Google Adsense.

Educazione motoria a scuola: perchè è importante?

Motivazione: cancellati link off. Ia con che classe lavori? Musica martellante, ritmata, si marcia, si saltella, si alzano le ginocchia, ci si piega, tutto a ritmo, tipo aerobica. Ti racconto alcuni giochi che faccio fare: 1. Tutti gli altri devono passare da una parte all'altra del campo, attraversando il campo minato, senza farsi prendere.

Se sono presi si devono fermare all'interno della striscia e cercare di predere a loro volta i compagni stando fermi. Se la palla viene presa dagli avversari il conteggio ricomincia per loro. In fondo a ciascun campo sono schierati 5 birilli. Si gioca con le palline di spugna. E' vietato mettersi davanti ai propri birilli per proteggeri.

I cerchi devono sempre essere uno meno dei giocatori, che saltellano per la palestra a ritmo di musica e, quando si ferma la musica, devono riuscire ad entrare in un cerhcio.

Chi non ci riesce viene eliminato e si toglie un cerchio. RIALZO: un bambino deve prendere gli altri, che possono salvarsi solo mettendosi su un rialzo da terra. I bambini devono cercare di prendersi tra loro lanciando un pallone.

Se un bambino viene colpito si siede, e la stessa cosa succede a chi lancia la palla, ma questa viene presa al volo da un altro. In alternativa, se vuoi far finire il gioco presto, puoi eliminare chi viene preso. Non l'avevo realizzato in pieno, ma all'interno del kit didattico avevo trovato percorsi e suggerimenti molto utili per proporre giochi di collaborazione, fair play, spirito disquadra. Ho visto che il kit gratuito e' disponibile anche quest'anno su www.

Ti sembra valido? Vai a.Durante il primo periodo abbiamo lavorato sulle parti del corpo precisamente i segmenti corporeisulla percezione e sugli organizzatori spazio-temporali. Esercizi di imitazione di azioni. Lezione2 : Giochi per la scoperta delle sensazioni percettive tattili e cinestetiche stringere, accarezzare, pizzicare, fare il solletico, sollevare una mano, una guancia, un piede, una gamba. Lezione3 : Esercizi e giochi sulla discriminazione senso percettiva. Come guida ed ispirazione utilizzo alcuni libri di teoria ma anche di metodologia.

Sono due testi per me irrinunciabili che mi consentono di utilizzare lezioni pronte adattabili e utilizzabili per tutto il ciclo della primaria ma allo stesso tempo mi offrono buoni spunti per crearne di nuove. Sito web. Scoprire la parte dominante del proprio corpo.

Discriminare e utilizzare le parti destre e sinistre del corpo. Affinare la coordinazione oculo-manuale e oculo-podalica. Muoversi nello spazio seguendo gli indicatori topologici.

Socializzare con i compagni attraverso il gioco. Utilizzare e eseguire correttamente semplici tecniche di respirazione.

Il Forum di Maestra Sabry

Giochi per la scoperta delle sensazioni percettive tattili e cinestetiche stringere, accarezzare, pizzicare, fare il solletico, sollevare una mano, una guancia, un piede, una gamba. Esercizi e giochi sulla discriminazione senso percettiva. Giochi per individuare e consolidare la dominanza laterale. Esercizi con il corpo e le sue parti. Giochi di mira per colpire un bersaglio e creazione strutture con oggetti diversi. Gioco con la palla: lanciare, afferrare, calciare.

educazione motoria esercizi

Giochi motori e percorsi sulla percezione dello spazio vissuto. Giochi di socializzazione. Gioco di riscaldamento : Occupiamo lo spazio liberamente, facendo attenzione a non andare a invadere lo spazio dei compagni. Al mio stop tutti dentro i cerchi in coppia. Formata la coppia dovranno aspettare la mia indicazione: al via fuori dai cerchi in coppia e camminare a ritmo lentissimo, lento, veloce in base alla mia indicazione con il tamburelloSTOP tutti dentro.

Gli esercizi che faremo ci serviranno a fare proprio questo quindi vi chiedo, di volta in volta di muovere soltanto la parte chiamata in causa e tenere fermo tutto il resto… come se fosse di legno. I bambini sono sistemati in piedi con le gambe chiuse e al mio via mostro di volta in volta il movimento chiedo di mettere i piedi: vicini, lontani, sulle punte, sui talloni, avanti e indietro, dx e sx, ecc. Apriamo le mani con i palmi rivolti verso di noi, chiudiamo delicatamente e iniziamo a contare tirando su un dito alla volta — dal pollice sinistro sino a quello dentro — sino a dieci.

Poi torniamo indietro chiudendo. Al via tutti liberi, inseguitore compreso.

educazione motoria esercizi

Riscaldamento: spazio libero, a ritmo lentissimo, lento, veloce, velocissimoprima coi piedi ben poggiati a terra, poi sulle punte e infine sui talloni.

In coppia : il gioco delle sensazioni. Ripetere facendo scambio. Che sensazioni avete provato? Il gioco aiuta molto a sbloccare paure, sensazioni negative e ad aprirsi agli altri.Risultati per: Messaggi Argomenti. Ricerca avanzata. Ultimi argomenti. Dateci un'occhiata. Un conduttore. Occorrente - Un pallone per ogni squadra. Ci sono dentro tanti fiori profumatissimi, di tutti i colori. La gattina Occhidolci e i suoi tre cuccioli giocano spesso tra i fiori, ma devono fare molta attenzione a non romperli, per non rendere triste la loro padroncina.

A Occhidolci piacciono molto i fiori azzurri: vorrebbe che fossero sempre davanti agli altri, in modo che tutti possano vederli. Per questo, fa di tutto per metterli in mostra, nascondendo i fiori degli altri colori dietro qualche grossa foglia e facendo invece spazio intorno ai fiori del colore del cielo.

A Cipenso piacciono i fiori gialli, a Civado i fiori rossi e a Ciprovo i fiori viola. Giocatori - Quattro per volta, con un conduttore. Occorrente - Un foglio di cartoncino bianco. Quattro pennarelli colorati uno rosso, uno viola, uno giallo e uno azzurro. Un paio di forbici.

educazione motoria esercizi

Trenta di questi fiori vengono colorati da una parte sola in rosso e gli altri trenta in giallo. Quindici fiori rossi e quindici gialli vengono poi colorati, dietro, in azzurro e i restanti quindici per tipo in viola. Occhidolci deve cercare di girare a faccia in su tutti i fiori azzurri che trova, in modo che siano ben visibili, mentre Cipenso fa la stessa cosa con i fiori gialli.

Civado gira a faccia in su i fiori rossi e Ciprovo i fiori viola. In questo contesto trova particolare valorizzazione il gioco, inteso come preziosa risorsa per veicolare gli apprendimenti specifici che la disciplina prevede. Sumat Advanced Member Numero di messaggi : Data d'iscrizione : Emiliana Polini Napoli Coordinamento prof.

Relativamente alla scoperta della parte dominante del proprio corposi possono proporre vari esercizi e giochi; pensiamo, comunque, che sia utile prima di eseguire qualsiasi proposta, preparare un elenco nominale degli alunni su uno schema in cui siano indicati gli esercizi principali che vogliamo far eseguire, le parti e arti interessati, lo spazio per indicare il tipo di dominanza che rileveremo DX o SX.

Per interiorizzare al meglio tali indicatori si possono fare: esercizi - che presuppongono l'uso di materiali palle, cerchi, plinti, clavette, ostacoli, corde Nei percorsi guidati si possono dare indicazioni all'inizio o di volta in volta; possono inoltre essere formulati o con comandi verbali 2 passi avanti, 3 passi laterali a sinistra Giochi - si possono inoltre proporre dei giochi individuali, o a squadre.

I giocatori di ciascuna squadra si dispongono in fila e il primo ha in mano un pallone. Al segnale di partenza il giocatore con il pallone lo consegna al compagno dietro di lui facendolo passare sopra il capo. Il secondo lo passa al terzo sotto le gambe, il terzo lo passa al quarto da sopra alla testa ecc.